Psicologo 2.0: nuovi scenari in psicologia, internet e Curriculum


biblioteca civica veronaIn occasione della Settimana dell’Informazione Psicologica, organizzata dall’Ordine degli Psicologi del Veneto, lo scorso 6 dicembre 2017 si è svolto presso la Biblioteca Civica di Verona un pomeriggio dal titolo:

Psicologo 2.0 – Nuovi scenari psicologici in rete tra rischi e nuove opportunità

Lo scopo dell’evento era quello di informare e sensibilizzare la popolazione sulla figura dello psicologo al giorno d’oggi, mostrando la sua estrema utilità e flessibilità, ma soprattutto le sinergie che possono crearsi anche con altre figure professionali.

Ho avuto l’onore di essere uno dei relatori, gentilmente invitata dal gruppo di psicologi e psicoterapisti presenti, fondatori tra l’altro della scuola di psicodramma Il Palco della Psiche.

È stato un piacere vedere il pubblico al completo, formato da persone di tutte le età, tutti molto interessati e partecipi.

 

Come si è svolta la conferenza Psicologo 2.0

 

La presentazione di Alessandro De Carlo

Ci ha onorati della sua presenza il gentilissimo Alessandro De Carlo, Presidente dell’Ordine degli Psicologi del Veneto, che ci ha tenuto particolarmente a presentare lui stesso la conferenza, pur avendo avuto una settimana carica di impegni.
>> Qui è possibile ascoltare la sua presentazione.

 

Gianpaolo Trevisi e i rischi della rete

Dopodiché abbiamo avuto il piacere di ascoltare Gianpaolo Trevisi, direttore della Scuola di Polizia di Peschiera del Garda. Gianpaolo ha parlato dei rischi della rete, in un tempo in cui i giovani usano (e abusano) degli smartphone. Gianpaolo ha un lavoro duro ma un animo delicato che riversa nei suoi libri, tra cui il recente “L’amore che non è – Ci saranno giorni nuovi, di mille colori diversi” (Gabrielli Editore).
>> Puoi rivedere il suo bellissimo intervento qui.

 

Internet senza limiti, con Chiara Ghiraldini

È giunto poi il momento di Chiara Ghiraldinipsicologa psicoterapeuta, che ha avuto un ruolo fondamentale nell’organizzazione della conferenza Psicologo 2.0. Chiara ha proseguito l’argomento introdottoda Gianpaolo, parlando del cyberbullismo e del gioco online, due fenomeni purtroppo in aumento tra i giovani. Chiara può vantare una grande preparazione, che dimostra soprattutto nei suoi studi approfonditi sulle nuove forme di dipendenze digitali, bullismo e cyberbullismo.
>> Guarda il suo intervento per intero.

 

Pensavo fosse amore… invece era un computer, di Valentina Pavoni

Quindi abbiamo potuto ascoltare Valentina Pavonipsicologa psicoterapeuta, che con leggerezza e simpatia ci ha raccontato come vengono vissuti al giorno d’oggi i rapporti affettivi in rete. Grazie a lei abbiamo scoperto l’esistenza di una app che “finge” di essere un fidanzato e invia messaggi d’amore!
>> Rivedi l’intervento integrale di Valentina.

 

Mi presento: vivo nel web, con Michele Dal Bo e Paloma Donadi

psicologia e curriculumInfine ecco l’intervento che mi ha vista coinvolta, assieme all’amico Michele Dal Bo, psicologo psicoterapeuta ed esperto in analisi comportamentale. Michele ha condiviso con me questo argomento che sta particolarmente a cuore ad entrambi: come riscrivere il proprio curriculum vitae riscoprendo la vera immagine di sé.

Esiste anche un corso innovativo creato da me e Michele su questo argomento. Il corso è strutturato in un ciclo di 3/4 lezioni interattive ed è rivolto a persone di tutte le età che stanno cercando lavoro o desiderano riposizionarsi professionalmente.
Maggiori info sul corso qui.

Durante la conferenza Psicologo 2.0 abbiamo parlato di quanto sia cambiato oggi il ruolo e il significato del curriculum vitae, e di come sia necessario ripensarlo in un’ottica di personal branding, senza sottovalutare la web reputation.

>> Ecco il video completo:

 

La soddisfazione più grande è stato il commento di una studentessa universitaria, che mi ha detto: “Il tuo intervento è stato il più pratico e utile, hai trattato tematiche importanti che non immaginavo. Anch’io fra poco dovrò entrare nel mondo del lavoro, mi hai dato dei validi spunti di riflessione. Quando sarà il momento di personalizzare il mio CV so a chi rivolgermi!”.

 

E per concludere… un assaggio di psicodramma

Il pomeriggio si è concluso con una dimostrazione pratica, ad opera del gruppo di psicodrammatisti Il Palco della Psiche, di come funziona lo psicodramma analitico, un tipo di terapia di gruppo basata sull’azione dei personaggi sulla scena, che viene creata per poter esprimere e cambiare i propri vissuti.

Il bilancio della giornata è stato assolutamente positivo. Ringrazio tutti coloro che si sono prodigati per la buona riuscita di questo progetto, non da ultima la Biblioteca Civica di Verona che ci ha ospitati e assistiti nella fase tecnica.

Arrivederci al prossimo anno!

 

Hai trovato utile questo articolo? Condividilo!
Ti ringrazio se vorrai aiutarmi a crescere.


Informazioni su Paloma Donadi

Amo il digitale quasi quanto la carta stampata. Personal Branding e Immagine Aziendale sono il mio pane quotidiano. Credo nei rapporti umani e nella collaborazione. Penso che la sostenibilità ambientale sia una necessità per un futuro migliore. Sogno di contribuire a realizzare questo approccio etico e “green” a partire dalla comunicazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.